Home News Diritto d’autore: Data Stampa ribadisce la sua posizione
Diritto d’autore: Data Stampa ribadisce la sua posizione

Diritto d’autore: Data Stampa ribadisce la sua posizione

40
0

Nell’articolo comparso sul nuovo numero di Prima Comunicazione a pag. 84, “Roba nostra”, il dott. Fabrizio Carotti afferma che Data Stampa non vuole riconoscere un compenso agli editori per la riproduzione dei contenuti giornalistici; a tal proposito Data Stampa ribadisce per l’ennesima volta che Carotti afferma cose non vere.

Data Stampa è pienamente favorevole al riconoscimento agli editori di un equo compenso per l’utilizzo dei loro prodotti editoriali, a patto che tale compenso venga fissato da un accordo fra le parti che non sia “capestro” come quello che la FIEG ha tentato di imporre nel passato o da una norma di legge che sia uguale per tutti.

Data Stampa definisce “capestro” l’accordo proposto perché  FIEG e Promopress si erano riservate di esercitare la facoltà di non rinnovare la licenza ARS, dopo i primi tre anni dalla sua firma. Tale abnormità è risultata nei mesi ancor più evidente per il lancio avvenuto quasi in contemporanea rispetto al periodo in cui la FIEG ha costituito il Consorzio “Edicola Italiana” e che, per l’attività che si ripromette di svolgere, parrebbe volersi sostituire alle aziende che da decine e decine di anni lavorano e investono per fornire un servizio.

Data Stampa, inoltre, ribadisce la piena fiducia nell’iniziativa della Commissione Europea di avviare una consultazione pubblica su editoria e diritto d’autore, certi che la soluzione cui si arriverà potrà essere condivisa e rispondente alle esigenze di tutte le parti coinvolte, a garanzia del lavoro di quanti da anni operano nel settore (alcuni oltre 114).

(40)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close