Home Cultura Nella scuola di frontiera festa per la Giornata mondiale della Scienza
Nella scuola di frontiera festa per la Giornata mondiale della Scienza

Nella scuola di frontiera festa per la Giornata mondiale della Scienza

124
0

Appuntamento domani al liceo Calamandrei di Napoli per celebrare la Giornata mondiale della Scienza per la Pace e lo Sviluppo. L’incontro, organizzato da Fondazione IDIS-Città della Scienza in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, sarà distinto da testimonianze e contributi internazionali di scienziati e ricercatori stranieri che lavorano nelle Università napoletane. Tra gli interventi quello di Basir Ahmad Asifi,Rifugiato politico afgano e dottorando Dipartimento Scienze Politiche – Seconda Università degli Studi di Napoli. Per l’edizione 2015 a Napoli si è scelta una di quelle “scuole di frontiera” che rappresentano presidi di conoscenza, di crescita civile e progresso sociale. Dal 2011 la Fondazione IDIS-Città della Scienza, in quanto “ONG in relazioni ufficiali con l’Unesco”, promuove e coordina l’iniziativa a Napoli, in collaborazione con istituzioni pubbliche, ONG e altri organismi sociali.

(124)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close