Home Dizionario Giovani A Parigi si può dormire tra gli squali. Ecco come partecipare
A Parigi si può dormire tra gli squali. Ecco come partecipare

A Parigi si può dormire tra gli squali. Ecco come partecipare

208
0

Se il sogno di molti è nuotare con i delfini, per i più intrepidi è dormire in mezzo agli squali.
Ad offrire questa stravagante opportunità è l’Aquarium di Parigi, che mette a disposizione una stanza da letto a 10 metri di profondità circondata da oltre tre milioni di litri d’acqua e da 35 esemplari di squali.
Le pareti della camera sono totalmente in vetro trasparente con vista a 360 gradi.
Giusto per non perdersi lo spettacolo.
La possibilità del pernotto è limitata a 3 notti, dall’11, 12 e 13 aprile e non è aperta a tutti.
Saranno tre i fortunati partecipanti con altrettanti accompagnatori, i vincitori di un concorso indetto da AirBnb:
“Vuoi essere il primo a trascorrere una notte con gli squali? Parlaci un po’ di te, dicci dove vivi e perché vorresti passare una nottata con loro entro le 23.59 del 3 aprile 2016, CET”.

I 3 fortunati vincitori, con i loro rispettivi compagni, saranno accolti da Fred Buyle, apneista di fama mondiale, fotografo subacqueo e grande appassionato di squali. Sarà lui a fare le presentazioni per la nottata, nuotando con loro e offrendo uno spettacolo davvero suggestivo.
Una volta sistemati, Fred e uno dei biologi marini faranno da guida, mostrando ai fortunati le meraviglie dell’acquario e illustrando dettagli interessanti e poco noti delle vita degli squali: come sono soliti trascorrere la loro giornata, perché sono così fraintesi e perché sono di estrema importanza per l’ecosistema marino.

Aperto nel 1867 e situato proprio di fronte alla Torre Eiffel, l’Acquario di Parigi è il più antico del mondo e, dalla sua inaugurazione, è sempre rimasto al passo con le nuove tecnologie. A questo proposito, la camera da letto subacquea continuerà a essere utile anche dopo il concorso: essa verrà utilizzata come osservatorio dai biologi marini, che potranno approfondire gli studi su queste creature maestose.

Altre Cose da Evidenziare

Per poter partecipare, tu e il tuo eventuale compagno di viaggio – che potrai scegliere a tua discrezione – dovete avere più di 18 anni, essere sani (come pesci) e fisicamente in grado di scendere e salire dalla scala che conduce alla camera da letto subacquea. Inoltre, dovete essere disponibili nel periodo che va dall’11 al 13 aprile e il vostro peso complessivo non deve superare i 190 chili.

Le richieste per partecipare devono contenere dai 50 ai 300 caratteri per il cinese (sia tradizionale che semplificato), il giapponese e il coreano, mentre devono contenere dai 50 ai 550 caratteri se scritte in inglese, tedesco, spagnolo, francese, italiano, o portoghese.

CLICCA QUI PER PARTECIPARE

A Parigi si può dormire tra gli squali. Ecco come partecipare

dire.it

(208)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close