Home Musica Puglia Sounds, la musica pugliese al Sziget Festival a Budapest
Puglia Sounds, la musica pugliese al Sziget Festival a Budapest

Puglia Sounds, la musica pugliese al Sziget Festival a Budapest

32
0

La musica pugliese avrà un ruolo di particolare rilievo nella ventesima edizione del Sziget Festival di Budapest, “The Best European Major Festival” 2011: grazie alla collaborazione tra Puglia Sounds e L’Alternativa i pugliesi Erica Mou, Mama Marjas, Serpenti, Fabryka, Insintesi, One Way Ticket e Iohosemprevoglia si esibiranno sul nuovo Puglia Sounds/Mambo Stage.

Il Puglia Sounds/Mambo Stage, promosso da L’Alternativa srl con il supporto di Puglia Sounds, da quest’anno si aggiunge ai 23 stage principali del Sziget Festival con l’obiettivo di promuovere la musica pugliese e favorire scambi culturali con artisti italiani ed internazionali.

Da martedì 7 agosto il nuovo palco del Sziget Festival ospiterà le esibizioni di alcuni dei più rappresentativi artisti della nuova scena musicale pugliese in una esplosione di suoni e generi musicali: martedì 7 agosto in scena i salentini Insintesi (alle ore 12.30 impegnati in un djset e alle ore 15.10 in un live set con Miss Mikela) e il loro dub che incontra la pizzica e a seguire il reggae esplosivo di Mama Marjas e Miss Mikela (ore 13.50); giovedì 9 agosto in scena il gruppo barese One Way Ticket accompagnato da Marzia Stano, voce degli Jolaurlo (ore 13.50) e il gruppo pop rock IoHoSempreVoglia (ore 15.10). Venerdì 10 sarà la volta dell’electro pop dei Serpenti (ore 12.30) e sabato 11 agosto spazio alle sonorità electro indie dei Fabryka (ore 12.30) e alle sonorità rarefatte della cantautrice Erica Mou (ore 13.50). Il Puglia Sounds/Mambo Stage, che sarà attivo tutti i giorni dalle ore 11.00 alle ore 17.00, ospiterà inoltre i live de I Ministri, Bud Spencer Blues Explosion!, Management del Dolore Post Operatorio e di numerosi artisti internazionali.

Sziget Festival nel 2011 si è aggiudicato il prestigioso riconoscimento “The Best European Major Festival del premio European Festival Awards,”. I numeri del Sziget Festival sono imponenti: 7 giorni di Festival sull’isola di Obuda, 400.000 spettatori, oltre 1.000 eventi in 24 luoghi di spettacolo, circa 2500 giornalisti accreditati e circa 40.000 campeggiatori all’interno dell’area festival.

(32)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close