Home News Fumetti “Be a SCUOLACOMICS graphic artist” dal 7 all 22 settembre a Pescara
“Be a SCUOLACOMICS graphic artist” dal 7 all 22 settembre a Pescara

“Be a SCUOLACOMICS graphic artist” dal 7 all 22 settembre a Pescara

47
0

Dal 7 al 22 settembre 2012 i migliori lavori selezionati dalla “Scuola internazionale di Comics” di Pescara saranno visitabili nello studio fotografico “Anniluce” di via dei Marrucini 34, nella mostra “Be a SCUOLACOMICS graphic artist”. Arti grafiche, arti digitali, illustrazione, fumetto, grafica pubblicitaria ed editoriale, web design e anche laboratori per bambini disegneranno percorsi diversi per attitudini diverse, dando spunti e idee per innumerevoli applicazioni nel mondo del lavoro.

Be a SCUOLACOMICS graphic artist dal 7 all 22 settembre a Pescara«Svolgere un’attività in cui si viene pagati per fare qualcosa che si ama fare è un obiettivo a cui tutti quanti abbiamo il diritto di ambire – spiega Raffaella Massacesi, direttrice della Scuola Internazionale di Comics di Pescara – Perciò vorremmo che questa esposizione dimostrasse cosa vuol dire investire su se stessi, e impegnarsi e disciplinarsi affinché il proprio sogno venga realizzato.Non si tratta, infatti, solo di saper disegnare, ma di darsi l’opportunità di fare del proprio talento una professione. Si può diventare fumettisti, grafici e illustratori, lavorando come liberi professionisti o presso case editrici, studi di animazione, agenzie di grafica pubblicitaria, di comunicazione o di web design; ma si possono scoprire anche numerose declinazioni a cui spesso non si pensa, come i mestieri del tatuatore o dello sviluppatore di videogame (videogame o mobile game developer), il social managing o la collaborazione con agenzie di moda. Sono sbocchi lavorativi alternativi, che possono essere presi in considerazione sia durante l’istruzione secondaria superiore sia all’università: non si è mai troppo vecchi per inseguire un sogno. Noi oggi siamo orgogliosi di poter dire che in Italia oltre il 60% dei nostri diplomati in Fumetto e in Grafica Pubblicitaria fa, di fatto, il fumettista o il grafico pubblicitario».

Per questo motivo, in occasione dell’inaugurazione della mostra, venerdì 7 settembre 2012 dei professionisti del settore saranno a disposizione dalle 18 alle 21 per confronti e consigli, anche sui corsi formativi che la Scuola propone sia per le arti grafiche (fumetto, illustrazione, animazione), sia per le arti digitali (grafica, web design, modellazione tridimensionale), sia per la scrittura creativa, secondo la filosofia che non sono gli effetti speciali a fare un lavoro di qualità bensì il saper fare. Sarà possibile provare gli ultimi strumenti per la grafica grazie alla partnership con la Wacom, azienda leader in nuove tecnologie come penne interattive, interfacce digitali e tavolette grafiche.

I percorsi saranno principalmente tre, radunati in circa 30 lavori: tavole originali di arti figurative, sia di fumetto sia di illustrazione, nell’intero processo dal layout a matita agli inchiostri alla tavola definitiva, con sperimentazione di tecniche diverse; lavori originali di arti grafiche, tra tavole di grafica e web, che mostreranno la grafica pubblicitaria come connubio tra tecnica, espressione artistica e ricerca; divertenti videoproiezioni a ciclo continuo, che mostreranno grandi fumettisti all’opera e tutte le applicazioni possibili del saper disegnare.

(47)

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close