Home News Cancro: chi fuma a 15 anni rischia tre volte di più
Cancro: chi fuma a 15 anni rischia tre volte di più

Cancro: chi fuma a 15 anni rischia tre volte di più

85
0

Un quindicenne ha una probabilita’ di morire di cancro tre volte maggiore rispetto a chi inizia dieci anni piu’ tardi e circa l’87% dei fumatori comincia entro i 20 anni. Inoltre, nella fascia d’eta tra i 15 e i 24 anni, fuma il 15,9% dei maschi e il 21,8% delle femmine, ovvero circa un milione e mezzo di ragazzi. Sono alcuni dei dati, annunciati oggi al Senato nel corso della presentazione dello studio curato dall’Associazione i-Think, il think tank di cui e’ presidente il senatore Pd Ignazio Marino.

“La vita di un fumatore abituale e’ di circa 10 anni inferiore rispetto a quella di un non fumatore – ha spiegato Marino che e’ anche presidente della Commissione d’inchiesta sul Servizio Sanitario Nazionale – e il consumo di sigarette giornaliero medio di un ragazzo non si discosta significativamente da quello di un adulto”. Marino ha infine sottolineato che “si comincia a fumare soprattutto per sentirsi parte del gruppo e la scuola, nella quale gli studenti vedono con la sigaretta in bocca anche i professori, e’ il luogo in cui i giovani fumano di piu'”.

(85)

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close