Home News Attesa per l’iPhone 5: prof della Cass Business School commentano l’uscita del nuovo gioiellino
Attesa per l’iPhone 5: prof della Cass Business School commentano l’uscita del nuovo gioiellino

Attesa per l’iPhone 5: prof della Cass Business School commentano l’uscita del nuovo gioiellino

45
0

«Non è chiaro se, e per quanto tempo, Apple potrà mantenere la sua leadership, soprattutto considerato che Samsung, Nokia, Motorola e HTC hanno lanciato (o stanno per lanciare) nuovi prodotti che offrono caratteristiche simili »

Feng Li, Professore di Information Management presso la Cass Business School di Londra:

“La prima generazione di iPhone è stata lanciata solo cinque anni fa (29 giugno 2007), da una società non di certo nota in quanto costruttrice di telefoni cellulari. Cinque anni dopo, l’iPhone è già stato definito come ‘il prodotto di maggior successo e dirompente’ nella storia umana, ottenendo lo status di culto tra i suoi fan. Mai nella storia è esistito un altro prodotto che abbia ottenuto così tanto successo in un così breve periodo di tempo. Il successo travolgente dell’iPhone ha sorpreso tutti, forse anche la stessa Apple.

Commercialmente, l’iPhone 5 sarà un grande successo. Con cautela, però, perchè le caratteristiche rivoluzionarie mancano nel nuovo iPhone. Non è chiaro se, e per quanto tempo, Apple potrà mantenere la sua leadership, soprattutto visto che Samsung, Nokia, Motorola e HTC hanno lanciato (o stanno progettando di lanciare) nuovi prodotti che offrono caratteristiche simili. Tuttavia, indipendentemente dalle future generazioni di iPhone e dalla loro più o meno discussa capacità di mantenere una posizione dominante sul mercato, la rivoluzione mobile che l’iPhone ha scatenato – per gli individui, le organizzazioni e la nostra società – è reale e continuerà a provocare cambiamenti nella nostra vita di tutti i giorni per molti anni a venire. ”

« Molte aziende desiderano poter vivere il successo senza precedenti di Apple, ma pochi capiscono che il successo ha le sue trappole, e un solo errore quando la propria riuscita è basata su una manciata di categorie di prodotti può essere fatale »

Ajay Bhalla, Professore di Global Innovation presso la Cass Business School di Londra:

” Molte aziende desiderano poter vivere il successo senza precedenti di Apple, ma pochi capiscono che il successo ha le sue trappole, e un solo errore quando la riuscita è costruita su una manciata di categorie di prodotti può essere fatale. Per Apple, l’uscita dell’ iPhone 5 è stata segnata dal dilemma: “Come si fa a riscuotere ancora più successo partendo da un prodotto precedente che ha già raggiunto il culmine del successo?”

“Molti analisti esperti del settore tecnologico hanno sostenuto che questa volta Apple non è riuscita a fornire un’offerta veramente innovativa. Altri sostengono che per Apple l’iPhone 5 è solo la ciliegina sulla torta. Certo, Apple ha dovuto lanciare un nuovo iPhone in linea con gli sviluppi che si verificano in altre parti del settore tecnologico, come ad esempio processori più veloci e il lancio delle reti 4G. Ma per Apple, la sfida è stata quella di compiere progressi rispetto a scommesse formulate anni fa, unendo l’avanzamento tecnologico del dispositivo a quello del software. Apple ha da tempo capito e ha lavorato per lo sviluppo di un ecosistema di dispositivi tessendo una maglia formidabilmente stretta tra dispositivo e software. Con il lancio di iOS6, OSX10.8 e gli investimenti in corso in iCloud, questa visione continuerà a dare i suoi frutti ancora per qualche tempo. Ogni nuovo dispositivo, come Apple TV beneficierà immediatamente di tali investimenti spingendo Apple nella prossima fase della sua crescita”.

«L’iPhone5 ? Che spreco di opportunità di marketing significativo ! Con talmente tante ispirazioni da cui trarre per pubblicizzarlo, il nuovo iPhone5 è una vera delusione in termini di marketing »

Vince Mitchell, Professore di Consumer Marketing presso la Cass Business School di Londra:

“L’iPhone5 ? Che spreco di opportunità di marketing significativo ! È leggermente migliore dell’iPhone4S su un certo numero di caratteristiche, ma molto simile alla maggior parte dei suoi concorrenti sulla maggior parte delle altre caratteristiche.

Apple sembra aver perso di vista non solo i suoi limiti nel design innovativo e radicale, ma anche la capacità di mettere in atto un’operazione di marketing allettante e sofisticata di cui l’iPhone5 avrebbe potuto beneficiare.

Ad esempio, i Giochi Olimpici hanno cinque anelli intrecciati; Aristotele suggerì che l’universo è costituito da cinque elementi classici: l’acqua, la terra, l’aria, il fuoco e l’etere; quasi tutti gli anfibi, rettili e mammiferi con le dita, ne hanno cinque ecc. Il numero 5 ha anche un significato religioso proveniente dal fatto che i musulmani pregano Allah cinque volte al giorno, c’è poi la stella a cinque punte, che porta un significato religioso in fedi diverse compreso il cristianesimo; e il libro dei Salmi è organizzato in cinque libri, in parallelo ai cinque libri di Mosè.

Con talmente tante ispirazioni tra cui scegliere, il nuovo iPhone5 è una delusione tecnica e di marketing”.

(45)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close