Home Musica Future Music Contest, identità sonore in movimento
Future Music Contest, identità sonore in movimento

Future Music Contest, identità sonore in movimento

23
0

Il Future Music Contest si arricchisce di due nuove partnership prestigiose con l’adesione di Firetrap Italia e Zimbalam. La loro partecipazione garantirà ulteriori opportunità e una visibilità ancora maggiore agli artisti partecipanti al contest musicale promosso dalla Fondazione Unipolis. Due nuove collaborazioni in sintonia con un’iniziativa all’insegna del melting pot, che si propone di scoprire quelle ‘identità sonore in movimento’ dove si incontrano cittadini italiani vecchi e nuovi, persone da arrivate qui da altri Paesi e ‘seconde generazioni’.

Firetrap, marchio di streetwear inglese approdato da alcuni anni in Italia, offrirà a uno dei tre finalisti la possibilità di partecipare alla Firetrap Session che si terrà a Londra nell’aprile 2012. Oltre a coprire tutte le spese del viaggio, Firetrap darà in omaggio al musicista anche un total look da scegliere presso il proprio negozio di Covent Garden. Nuove opportunità saranno garantite anche da Zimbalam, aggregatore che permette agli artisti senza contratto discografico di vendere i propri brani sugli store musicali online. Zimbalan distribuirà gratuitamente il singolo di uno dei musicisti partecipanti al contest e inserirà un proprio artista nella lista dei finalisti che suoneranno in concerto con i Sud Sound System.

Future Music Contest – identità sonore in movimento vuole scoprire e dare spazio a quei suoni dove si incontrano culture e vite diverse, stili differenti. Italiani e nuovi italiani che mescolano tradizione e innovazione. Acustica e tecnologie. Brani con un testo o strumentali. Canzoni che nascono dall’incontro tra culture, lingue e storie diverse o che rileggono, in chiave contemporanea, le proprie radici, ma capaci di unire il mondo e i mondi.

Le iscrizioni al contest, organizzato dalla Fondazione Unipolis nell’ambito del proprio progetto ‘culturability’, sono aperte dal 7 ottobre a tutti i musicisti emergenti con meno di 35 anni. Gli artisti potranno caricare i propri pezzi direttamente on-line fino al prossimo 7 gennaio 2012, mentre gli ascoltatori del web potranno votare i brani preferiti. I dieci pezzi più votati su internet verranno inseriti in una compilation digitale prodotta e distribuita da Irma Records e saranno giudicati da una commissione composta da esperti che selezionerà i primi tre brani. I tre solisti o gruppi finalisti parteciperanno a un grande concerto dal vivo insieme ai Sud Sound System, che si svolgerà presso l’Estragon di Bologna.

(23)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close