Home News Gli Italiani e il commercio online
Gli Italiani e il commercio online

Gli Italiani e il commercio online

44
0

Gli acquisti online stanno diventando fra le attività preferite anche in Italia. La percentuale degli acquirenti è ancora inferiore a quella di altri Paesi europei come la Germania o il Regno Unito, tuttavia anche gli Italiani stanno scoprendo la comodità di acquistare con pochi e semplici click. Viaggi, libri e accessori di vario genere rientrano fra i prodotti preferiti e portali come Amazon o eBay ne sono la testimonianza.  Negli ultimi mesi il successo dell’e-commerce di fashion Zalando dimostra che gli Italiani hanno iniziato a fidarsi del web anche per l’acquisto di scarpe e abbigliamento, prodotti tradizionalmente scelti di persona per la comodità di poterli provare e toccare con mano. La formula di Zalando è vincente perché, oltre ad un assortimento ricco di brand famosi, offre una soluzione ottimale ai maggiori fattori che solitamente causano diffidenza. Le spese di spedizione e di un eventuale reso della merce sono, infatti, completamente a carico di Zalando, i pagamenti sono sicuri e fra i metodi figura anche il contrassegno. Se quindi la merce acquistata non dovesse andare bene oppure semplicemente non piacere, si hanno 30 giorni di tempo per rispedirla all’azienda senza costi aggiuntivi.  A tutto ciò si aggiunge la possibilità di acquistare 24h su 24, anche quando la mancanza di tempo libero o le condizioni climatiche avverse trasformano lo shopping in un peso.

(44)

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close