Home News Il “Tilt Camp” fa tappa a Roseto degli Abruzzi
Il “Tilt Camp” fa tappa a Roseto degli Abruzzi

Il “Tilt Camp” fa tappa a Roseto degli Abruzzi

16
0



Si svolgerà a Roseto degli Abruzzi, dal 31 agosto al 4 settembre il Primo campeggio nazionale dei giovani di Sel. Si tratterà di un vero e proprio villaggio della politica e della partecipazione, con workshop, seminari, dibattiti, assemblee, presentazioni di libri, proiezioni video, interviste collettive ai protagonisti della scena politica italiana, che si fregerà dell partecipazione del leader del partito Nichi Vendola, del sindaco di Napoli Luigi De Magistris e del segretario della Fiom Maurizio Landini, oltre ad altri esponenti della società civile, della cultura e della politica. “Al centro dei nostri dibattiti dobbiamo porre i giovani – ha detto Marco Furfaro, responsabile nazionale della politiche giovanili di Sinistra Ecologia e Libertà, che stamane a Teramo ha presentato il Tilt Camp -. E’ necessario tornare a parlare dei giovani, attanagliati dal precariato e da un reddito intermittente. Col loro dobbiamo ristabilire una valida comunicazione, perché i giovani rappresentano il valore aggiunto della politica”. “A loro dobbiamo lasciare lo spazio necessario – ha sottolineato ancora Furfaro -. E’ in una provincia che, secondo il coordinatore provinciale Tommaso Di Febo, lascia poco spazio alle nuove generazioni ed alla cultura, che Sel lancia l’idea di un circolo tematico che sostenga i giovani in un nuovo processo di partecipazione nella costruzione di quella che sarà l’alternativa elettorale.

(16)

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close