Home Dizionario Giovani Roberto fabbri inaugurerà il “xmas guitar contest 2015”
Roberto fabbri inaugurerà il “xmas guitar contest 2015”

Roberto fabbri inaugurerà il “xmas guitar contest 2015”

56
0

Il chitarrista di fama internazionale è da quest’anno docente al conservatorio di Lecce.

Domenica 27 dicembre, il chitarrista romano ROBERTO FABBRI aprirà l’ottava edizione del “XMAS GUITAR CONTEST 2015” di Lecce, presso il Teatro Comunale di Novoli (Piazza Regina Margherita – ore 21.00 – Ingresso 10,00 Euro, ridotto 5,00 Euro – Info e prevendita: 339 5416152 oppure 335 7518577 –[email protected])

La manifestazione nasce da un’idea del Maestro Stefano Sergio Schiattone, direttore artistico del Salento Guitar Festival, in collaborazione con il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce, dove Fabbri è da quest’anno docente di chitarra classica.

Durante lo spettacolo, il musicista di fama internazionale eseguirà alcune sue composizioni contenute nei dischi “Beyond”, “No Words” (EGEA) e “Nei tuoi occhi” (Sony), oltre a quelle scritte per “Tu sei ossessione”, il Flook di Federico Moccia.

Roberto Fabbri è stato di recente coinvolto da Moccia nella realizzazione del suo nuovo libro digitale, per cui il musicista ha avuto il piacere di raccontare l’amore con la sua chitarra.

Alcuni dei filmati e delle immagini presenti nel libro sono impreziositi dalle musiche eseguite e composte appositamente dal chitarrista. “Just Friends” e“Qualcosa di noi”, composizioni presenti nel Flook, rappresentano anche un’anticipazione di alcune fra le nuove tracce che si troveranno in versione integrale nel suo nuovo lavoro in uscita la prossima primavera per Sony Classica.

 

«Aprire questo Festival – dice Roberto Fabbri –  oltre a essere un onore e un grande piacere, è anche un modo per inaugurare il nuovo percorso didattico che mi vede impegnato come docente di chitarra classica presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce, una fra le più importanti istituzioni di Alta Formazione Musicale italiane. Sin dal mio primo giorno di attività, ho trovato all’interno del Conservatorio un ambiente stimolante e ricco di iniziative musicali di profondo spessore culturale.»

 

È possibile vedere uno dei filmati con le musiche di Roberto Fabbri presenti nel Flook al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=GTaV9cEpkPU

 

Roberto Fabbri è l’unico chitarrista italiano a comparire nel “PURE EMOTIONS – CLASSICAL GUITAR LOVE”, uno dei più importanti progetti antologici ideati e pubblicati da Sony Classical Italia per la stagione autunno-inverno 2014-2015. La raccolta, attualmente in vendita esclusiva su iTunes, racchiude i brani dei chitarristi più virtuosi del catalogo Sony Classical, fra cui Andrés Segovia e Julian Bream. All’interno dell’album, sono inseriti tre brani composti ed interpretati da Roberto Fabbri (“Rainbow Song”, “Il cavaliere errante” e “Inside me), che si conferma così come uno dei più apprezzati chitarristi, sia per l’emozione che sa creare all’ascolto sia per il suo virtuosismo. Il suo ultimo disco “Nei tuoi occhi” (Sony Classical) è una raccolta di 17 composizioni inedite in cui ognuna narra una storia, un sentimento, un luogo o un avvenimento con l’obiettivo di riportare la chitarra classica al grande pubblico e negli importanti cartelloni concertistici. Il disco comprende “Fantasia sin palabras”, la composizione commissionata a Roberto Fabbri dal XXVI Festival Internacional Andrés Segovia 2012 di Madrid. Fabbri ha firmato un contratto con l’etichetta Sony Classical (distribuita da Sony Music in Italia e nel mondo), ed è l’unico italiano a far parte dell’esclusivo gruppo di chitarristi classici Sony formato da Julian Bream, John Williams, Los Angeles Guitar Quartet e Sharon Isbin. A maggio 2015 è uscito il video di “Don’t let me be misunderstood”, singolo di Roberto Fabbri ispirato alle celebre cover dei Santa Esmeralda (www.vevo.com/watch/roberto-fabbri/Dont-Let-Me-Be-Misunderstood/IT5081500068). Fabbri, come Segovia, suona una chitarra Ramirez del valore di 30.000 euro donatagli dall’atelier spagnolo nel 2007 per i 125 anni dalla fondazione del laboratorio.

(56)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close