Home News Tecnologia Skype Translator, addio alle barriere linguistiche

Skype Translator, addio alle barriere linguistiche

40
0

Skype Translator, la piattaforma di traduzione simultanea di casa Microsoft, supporta anche italiano e cinese mandarino oltre a spagnolo e inglese. Per quanto riguarda i messaggi scritti in chat, c’è la possibilità di tradurli istantaneamente in più di 45 lingue diverse. Microsoft, l’azienda che ha acquisito Skype nel 2011 per 8,5 miliardi di dollari, lavora alla traduzione simultanea da più di dieci anni.

Skype Translator, addio alle barriere linguisticheGli utenti potranno ascoltare la traduzione in tempo reale delle parole dell’interlocutore. Per il momento il servizio è disponibile solo se chi chiama usa un dispositivo con Windows 8.1 o successivi, mentre chi riceve la chiamata può usare anche altri dispositivi. Per provare la funzionalità è necessario mettersi in lista per la sperimentazione della versione Beta, specificando anche le lingue alle quali si è interessati.

Le Novità della nuova preview di Skype Translator
Riconoscimento continuo del testo mentre l’interlocutore sta parlando
Controllo automatico del volume che permette di ascoltare la traduzione a tutto volume e a un livello inferiore la voce originale, per poter avere una conversazione più fluida
La funzione “mute” della traduzione quando si preferisce leggere soltanto la trascrizione.

(40)

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close