Home salute Aids: le linee guida per misurare impatto malattia
Aids: le linee guida per misurare impatto malattia

Aids: le linee guida per misurare impatto malattia

168
0

Sono 10 e più semplici i nuovi indicatori globali elaborati dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) per misurare il livello dei servizi di terapia per l’hiv e l’impatto della malattia a livello nazionale e globale. Sono contenuti nelle nuove linee guida appena presentate a Bangkok, sviluppate con Unaids, Unicef e Il piano di emergenza per aiuto all’Aids del presidente Usa (Pepfar).

Questi i nuovi 10 indicatori: il numero di persone sieropositive viventi, i finanziamenti nazionali, la copertura dei servizi di prevenzione, il numero di persone diagnosticate, la copertura dei servizi di cura, di trattamento, il mantenimento della terapia, la soppressione virale, il numero di morti da hiv e di nuove infezioni. Sulla base di queste informazioni, gli specialisti potranno così valutare l’impatto della malattia e il risultato degli investimenti fatti nel paese e a livello globale. Insieme ai 10 indicatori globali, le linee guida Oms propongono altri 50 indicatori di livello nazionale, che ogni paese dovrà selezionare sulla base dei suoi sforzi (prima erano più di 100). Le nuove linee guida sono state pensate per essere usate da tutti gli specialisti coinvolti nei programmi nazionali anti-aids, ong, donatori e partner.

(168)

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close