Home Musica Alessandro Mannarino in concerto con ‘Supersantos live’
Alessandro Mannarino in concerto con ‘Supersantos live’

Alessandro Mannarino in concerto con ‘Supersantos live’

24
0

Sabato 23 luglio ALESSANDRO MANNARINO farà tappa al Carroponte di Sesto San Giovanni (MI) con il suo “SUPERSANTOS  live”. Il cantautore romano presenterà, tra gli altri, i brani del suo nuovo disco di inediti uscito lo scorso 15 marzo.

Sul palco saliranno ritmi forsennati, gonne al vento, vino e lanterne, festa a crepacuore, ballate struggenti, lamentazioni funebri e sciarade che si mescoleranno al cantautorato e alla world music. Un tour che accompagna la seconda avventura discografica del cantautore romano.

Dopo tre SOLD OUT in un anno all’Auditorium Parco della Musica di Roma, queste le altre date del SUPERSANTOS live: il 31 luglio al Civitavecchia Fest di Civitavecchia (RM); il 5 agosto al Blues e Dintorni di Colonnella (TE); il 6 agosto al Veroli Folk Festival di Veroli (FR); il 7 agosto al Parco Gondar di Gallipoli (LE); il 9 agosto alla Notte Bianca di Manoppello (CH); il 13 agosto alla Festa del Pd di Sogliano sul Rubicone (FC); il 14 agosto alla Festambiente di Grosseto; il 20 agosto al Notte Per Resistere di Pattada (SS); il 21 agosto all’Agosto Montefalchese di Montefalco (PG); il 25 agosto Festa dell’Unità di Reggio Emilia; il 26 agostoNegro Festival di Pertosa (SA); il 27 agosto al Masca Summer Fest di Mascalucia (CT); il 19 agosto al Vitulano Folk Festival di Vitulano (Bn); il 2 settembre alla Festa dell’Unità di Ravenna; il 3 settembre al Libera Collarte di Colle Val D’Elsa (SI); il 4 settembre al Frammenti Fest di Frascati (Rm); il 17 settembre in Piazza Marconi a Cerreto D’Esi (AN); il 20 dicembre al Teatro Cristallo di Bolzano.

SUPERSANTOS” contiene undici brani che raccontano un viaggio, dal tramonto all’alba, dove si intrecciano vicende e si incontrano personaggi tutti legati a un filo, quello della fine del mondo.

ALESSANDRO MANNARINO nasce a Roma nel 1979. Inizia la sua attività artistica a partire dal 2001, quando girando per l’antica suburra del rione Monti, si esibisce in strane session da dj con la chitarra a cavallo tra il djing e il live acustico. Nel 2009 esce il suo album d’esordio  “Bar della rabbia”  (prodotto dalla Leave srl e distribuito dalla Universal Music) è tra i finalisti del Premio Gaber e del Premio Tenco nella categoria “album artisti emergenti” e  compone la sigla della trasmissione radiofonica Vasco de Gama condotta su Radio2 da David Riondino e Dario Vergassola. E’ inoltre ospite fisso della trasmissione televisiva Parla con mecondotta da Serena Dandini su Raitre.

(24)

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close