Home News BBC sospende Top Gear, gli ascolti precipitano
BBC sospende Top Gear, gli ascolti precipitano

BBC sospende Top Gear, gli ascolti precipitano

28
0

La Bbc ha sospeso Top Gear e Jeremy Clarkson a causa di uno scontro tra il conduttore ed un produttore. Dopo la sospensione del programma, la tv inglese ha perso ha perso 4 milioni di suoi fedelissimi (l’80% del prime time domenicale sul secondo canale della Bbc). Gli spettatori del canale, cui è stato proposto un documentario sulla pattuglia acrobatica della Royal Air Force, sono risultati 1,3 milioni: soltanto sette giorni prima, l’ultima puntata di Top Gear andata in onda aveva raggiunto 5,1 milioni di tv britanniche.

‘Top Gear’ è la trasmissione tv sulle auto più dissacratore e quindi la più seguita al mondo: ogni puntata è vista da 350 milioni nel mondo ogni settimana, con un’audience britannica di 5 milioni a settimana e incassi annuali nell’ordine dei 150 milioni di sterline.

COSA E’ SUCCESSO – La settimana scorsa, Clarkson e’ (quasi) giunto alle mani con il produttore esecutivo Oisin Tymon, per non aver trovato un pasto caldo al termine di una giornata di lavoro nel North Yorkshire. La decisione di sospendere il conduttore e’ giunta dopo che il conduttore si e’ reso protagonista nel corso degli anni di una serie interminabili di gaffe.

Il direttore della BBC, Tony Hall, prende posizione e minimizza le responsabilità di Clarckson. I fan di Top Gear si schierano a favore del noto conduttore, raggiungendo con una petizione “Bring Back Clarkson” la soglia del milione di firm in pochi giorni, stabilendo un nuovo record.

(28)

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close