Home News Boxe. Dal carcere al ring, la rivincita di Salvio Di Grazia
Boxe. Dal carcere al ring, la rivincita di Salvio Di Grazia

Boxe. Dal carcere al ring, la rivincita di Salvio Di Grazia

83
0

È tornato a combattere dopo una lunga parentesi in carcere. Salvio Di Grazia, già oro mondiale under 16 e campione italiano negli anni ’90, è voluto tornare sul ring e ha subito mostrato le sue qualità, per nulla affievolite dalla lunga assenza dagli incontri. Alla prima occasione è riuscito a centrare il titolo di campione regionale campano nella categoria 69kg ed è protagonista dei Campionati Italiani assoluti che si disputeranno a Roseto degli Abruzzi.

Il pugile, che si allena dalla scorsa estate alla Napoliboxe di Lino Silvestri, proverà a conquistare, a 37 anni, un risultato che avrebbe dell’incredibile. Ieri, giornata d’esordio, ha affrontato e battuto il ligure Luis Porcu negli ottavi di finale.

“Sono sempre stato un pugile. La mia disavventura con la giustizia non mi ha cambiato e anche quando ero in carcere mi sono sempre comportato da atleta, con l’unico obiettivo di riprendere da dove avevo lasciato. Appena ho potuto – spiega Di Grazia – sono tornato sul ring e grazie al lavoro svolto con il maestro Lino Silvestri sono riuscito subito a tornare ai miei livelli, nonostante l’età. Vincere il titolo è difficile, ci sono tanti avversari, tutti bravi e giovani. Io però voglio provarci, perché è da troppo tempo che aspetto questo momento”.

“A questi livelli i pugili sono tutti bravi. Per Salvio – aggiunge Silvestri – è un esame importante e io sono contento di averlo aiutato a tornare ai vertici. È un altro esempio di quanto la Napoliboxe sia impegnata soprattutto nel sociale, lavorando sul territorio in un quartiere molto difficile e senza l’aiuto di nessuno. È la nostra missione e siamo contenti di poterla svolgere quotidianamente, portando i nostri atleti a competere sempre ai massimi livelli”.

(dire.it)

(83)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close