Home News Droghe: boom “smart drugs”
Droghe: boom “smart drugs”

Droghe: boom “smart drugs”

42
0

Il mercato delle ‘smart drugs’ e’ in costante ascesa, al punto che alcune stime parlano di un 60% di giovani che le ha provate almeno una volta. Lo ha affermato Antonio Di Tommaso, Responsabile Ufficio Accertamenti Tecnici di Polizia Giudiziaria Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Roma, durante un convegno al Senato.

”Queste droghe hanno ormai la maggioranza del mercato, fino al 70% – ha spiegato – e stimiamo che il 60% dei giovani le abbia provate almeno una volta. Il canale di diffusione principale e’ Internet, ma ne abbiamo anche sequestrate in porti e aeroporti”.

Fra autorita’ e criminalita’ organizzata, e’ emerso durante il convegno, c’e’ una vera e propri gara: ”Non si fa a tempo a mettere una sostanza nelle tabelle che gia’ si sono inventati qualche piccola modifica che la rende legale – ha spiegato Fabrizio Schifano dell’universita’ dell’Hertforshirde – e spesso quando i medici vedono arrivare il ragazzo al pronto soccorso non hanno la piu’ pallida idea di cos’abbia preso”.(

(42)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close