Home News Fine anno, tra bilanci e auspici per l’anno nuovo

Fine anno, tra bilanci e auspici per l’anno nuovo

71
0

(di Tania Ianni) – Come ogni fine anno, anche per la fine del 2011 sui diversi mezzi di informazione si dedica spazio a fare dei bilanci dello anno che va finendo, cercando di individuare quali ne sono stati gli avvenimenti più importanti, o quali le cose peggiori, quali le parole chiave con cui sintetizzare lo anno 2011 , chi ne sono stati i protagonisti, nella vita politica, sociale, culturale, economica, nazionale e internazionale.

Al pari, anche l’individuo , dentro di sé, fa il bilancio del proprio anno 2011, passando in rassegna tutti gli avvenimenti che lo hanno caratterizzato: viaggi che si sono potuti compiere in mete che si desiderava vedere, uno stipendio più o meno elevato rispetto a quello dello anno precedente, un incontro con una persona di cui ci si è innamorati, o l’aver conosciuto una persona di cui si diventa amica, o un avvenimento che ci ha personalmente sorpreso; o in negativo, una multa per divieto di sosta, la fine di un rapporto sentimentale o di una amicizia, o la fine del proprio contratto di lavoro, l’importo delle tasse che si son dovute pagare.

E nella notte che sancisce il passaggio dal 31 dicembre 2011 al 1 gennaio 2012, mentre si partecipa a feste in piazza, veglioni nei locali o in casa di amici o familiari, si faranno a se stessi dei propositi da raggiungere entro la fine del 2012 ( previsioni dei Maya permettendo): iniziare una dieta per togliere quei chili in più derivanti da fette di panettone, torrone, e dai ricchi menù del cenone della viglia di Natale, pranzo di Natale, e poi il cenone di San Silvestro, per concludere con il pranzo di Capodanno ; fare un viaggio; dedicare più tempo ad un hobby; passare più tempo con famiglia e amici, cambiare o trovare lavoro, modificare lo arredamento della casa con lo acquisto di un mobile, o cambiare auto, o città, e pensando che per fare il pieno di benzina alla auto, per scaldare gli ambienti in cui si vive, per utilizzare la energia elettrica, e per fare viaggi in autostrada, si pagherà di più dello anno precedente.

Magari lanciando una occhiata furtiva, giusto per sentirsi rassicurati, alle previsioni astrologiche del proprio segno zodiacale per l’anno prossimo, un classico appuntamento su siti internet, riviste, TV, radio, giusto per avere la conferma se si possono fare degli investimenti finanziari, o se per il matrimonio che si è programmato per la estate 2012 , c’è possibilità che vada bene, o se in caso di una intenzione di licenziarsi , l’individuo sia sostenuto dagli astri per trovare subito un altro posto di lavoro o per trasferirsi in altra città o nazione. O per avere la certezza che lo spread si abbasserà, la disoccupazione diminuirà, lo sviluppo del Paese riprenderà.

(71)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close