Home Dizionario Giovani Da Big G un doodle per Lucy
Da Big G un doodle per Lucy

Da Big G un doodle per Lucy

13
0
Su Google il giorno di Lucy. Sì, perché per celebrare l’ominide più famoso della storia ritrovato in Etiopia 41 anni fa, Big G ha deciso di dedicargli un doodle. A scoprire quello che è considerato il più importante tassello mai rinvenuto per l’evoluzione umana, è stato il paleontologo americano Donald Johanson nei pressi del fiume Hadar.
Da Big G un doodle per Lucy
Grazie al ritrovamento del 40% dei frammenti scheletrici, gli esperti hanno capito che Lucy, vissuta 3,2 milioni di anni fa, era un ominide in grado di camminare in posizione eretta e questo rimetteva in discussione tutte le teorie elaborate fino a quel momento, sull’evoluzione della specie umana. L’Australopiteco, il cui nome tecnico è AL-288 (Afar Locality numero 288) era alto 1,30 cm per 29 chili e cosa fondamentale era in grado di camminare come noi.

(Dire.it)

(13)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close