Home News Felix Baumgartner ce l’ha fatta, ha superato il muro del suono
Felix Baumgartner ce l’ha fatta, ha superato il muro del suono

Felix Baumgartner ce l’ha fatta, ha superato il muro del suono

28
0

Felix Baumgartner ha superato superato per almeno un minuto la velocità del suono, diventando così il primo uomo nella storia a raggiungere questo risultato. Il 43enne paracadutista austriaco si è lanciato dalla sua capsula a oltre 39 mila metri d’altezza.

Un guasto all’impianto di riscaldamento del visore non gli ha permesso  di avere una visione limpida, aprendo così il paracadute dopo 4 minuti e 22 secondi di discesa libera nel vuoto.

Il volo, durato poco più di dieci minuti ha tenuto con il fiato sospeso milioni di persone che hanno seguito l’impresa attraverso la diretta tv e su YouTube o dalla sua base della Air Center Space di Roswell, nel New Mexico.

Durante il lancio ci sono stati alcuni momenti di grande tensione. Come quando Baumgartner ha brevemente perso l’assetto roteando pericolosamente su se stesso.

“A volte bisogna andare veramente in alto per vedere come siamo piccoli”, ha detto da Felix Baumgartner ai giornalisti poco dopo l’atterraggio.

La missione è compiuta: superata la velocità del suono (1174 km/h), ma non sono mancati gli imprevisti: “Il lancio è stato buono, l’uscita era perfetta, poi ho iniziato a girare e accelerare: per qualche secondo ho pensato che avrei perso coscienza. Infine un problema alla visiera. E’ stato molto più difficile rispetto a quello che pensavo”.

VIDEO DELL’IMPRESA

(28)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close