Home News Non cucina per il marito: moglie rischia 2 anni di carcere
Non cucina per il marito: moglie rischia 2 anni di carcere

Non cucina per il marito: moglie rischia 2 anni di carcere

27
0

Maltrattamenti in famiglia.
E’ questa l’accusa mossa nei confronti di una donna di Sonnino (Latina), rea – secondo quanto denunciato dal marito – di non cucinare e pulire casa.
A riportare il fatto è La Repubblica.

L’uomo di 47 anni ha affermato di vivere in condizioni indecorose perchè la moglie non compie le faccende domestiche, portandolo ad una situazione non più sostenibile.
Oltretutto, il marito ha dichiarato di essere vittima di angherie: oltre a dover subire spesso insulti e ripetute offese, l’uomo veniva chiuso ripetutamente fuori dalla stanza da letto e vedeva sprecato dalla donna il cibo da lui comprato.

La donna è stata quindi rinviata a giudizio e dovrà subire un processo per maltrattamenti in famiglia il 12 ottobre, davanti al Tribunale di Latina.
Le pene per questo tipo di reato va dai 2 ai 6 anni di carcere.

Non cucina per il marito: moglie rischia 2 anni di carcere

(27)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close