Home Amore Propositi per il nuovo anno: stare meglio grazie al sesso
Propositi per il nuovo anno: stare meglio grazie al sesso

Propositi per il nuovo anno: stare meglio grazie al sesso

61
0
Le ricerche lo confermano, il sesso, oltre al buonumore, permette di tenersi in forma, smaltire calorie e procurare una generale sensazione di benessere psicofisico.
Siamo abituati a pensare che le cose che più ci piacciono fanno anche male, i dolci, le sigarette, gli alcolici, ma per il sesso non è così! L’attività sessuale mantiene giovani, tonifica i muscoli e quindi aiuta a mantenersi in forma.
Al pari dell’attività sportiva, giocare sotto le lenzuola produce risposte ormonali a livello sia di endorfine (che aumentano la soglia al dolore e influenzano il tono dell’umore) che di serotonina e dopamina.
La serotonina, detto anche “ormone del buonoumore”, aiuta infatti a regolare l’umore, il sonno,  l’appetito e la temperatura corporea; la dopamina è il prodotto chimico che media il piacere nel cervello ed è rilasciata durante situazioni piacevoli e stimola la ricerca di attività che producono benessere.
Per chi ha “una buona resistenza”, sembra che un’ora di sesso sia capace di far bruciare fino a 600 calorie; in un rapporto di media durata invece si dovrebbero consumare circa 250 calorie, nel quale, la fase più dispendiosa di calorie è quella della spinta (circa 150 calorie al minuto) che è anche quella suscettibile di miglioramento attraverso un allenamento cardiovascolare.
Forse però l’aspetto più interessante nel paragonare il sesso allo sport non è il conteggio delle calorie, ma il benessere psicofisico che porta a sentirsi più seducenti, vivi, alimentando il desiderio sessuale.
La predisposizione all’intimità è quindi la chiave per dimagrire e restare in forma; infatti il voler sedurre, rendersi desiderabili e desiderare diventano una motivazione importante per svolgere attività fisica, curare l’alimentazione, prendersi cura di sé e del proprio corpo.
Che mente e corpo siano interconnesse ce lo insegnano anche le più antiche filosofie e manuali di medicina millenari.
  Ed oggi anche la scienza conferma le connessioni tra esperienze, emotività e sviluppo neuronale.
Quando ci si approccia quindi ad un rapporto sessuale e/o a una nuova relazione è impossibile tenere separati i due aspetti, se si coinvolge il corpo naturalmente e spontaneamente anche la nostra sfera emotiva viene coinvolta e può trarne giovamento.
Quindi se tra i propositi per il nuovo anno avete quello di prendervi più cura di voi stessi, ricordate che una buona attività sentimentale e sessuale sono un vero toccasana!

Lo sapevi che…

Per bruciare due tranci di pizza bastano 26 minuti di preliminari con orgasmo.

Sebbene una delle scuse più diffuse per non fare sesso sia quella dell’emicrania, è bene sapere che il sesso cura l’emicrania. L’endorfine rilasciate nella circolazione durante l’attività sessuale non solo ci danno piacere ma sono anche degli antidolorifici naturali.

Per i più golosi, arrivano buone notizie, una coppa di gelato piccola, può essere smaltita con  dieci minuti di rapporto sessuale con la posizione del missionario.

Con una buona performance sessuale, durante la quale si cambiano spesso posizioni, si tonificano gambe, glutei, braccia ed addome.

La durata media di un rapporto sessuale è di 20 minuti, non mancano però i maratoneti del sesso che dichiarano di controllare l’eiaculazione per ore.   (Dire.it)

(61)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close