Home Dizionario Giovani Progetto per 75 classi parte ‘Sperimentare salute’.
Progetto per 75 classi parte ‘Sperimentare salute’.

Progetto per 75 classi parte ‘Sperimentare salute’.

53
0

Prende il via la seconda edizione del progetto ‘Sperimentare salute’, un piano elaborato dal ministero della Salute-Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione e l’Istituto superiore di sanità il cui obiettivo è definire nuovi strumenti per l’educazione alimentare, rivolti agli alunni del primo ciclo scolastico.

Ricevuto il parere favorevole da parte del ministero dell’Istruzione, il progetto prevede l’utilizzo di alcuni moduli del programma ‘Maestranatura‘ integrati con apposite risorse di supporto e questionari sui comportamenti alimentari, che saranno compilati da alunni e genitori per verificare l’efficacia del progetto dal punto di vista dell’adozione di uno stile alimentare più sano.Il progetto è stato poi presentato con successo ad Expo.

“Sono da poco iniziati i primi incontri nelle aule e prima di Natale partiranno i primi questionari– ha spiegato all’agenzia stampa Dire la ricercatrice dell’Iss, Roberta Masella- L’obiettivo principale del progetto è incrementare la conoscenza e la consapevolezza del cibo e degli alimenti, capirne l’origine e quanto costano in termini ambientali. Pensiamo all’educazione alimentare nell’ambito della prevenzione, a cominciare proprio dai più giovani. E’ importante, quindi, che da subito si acquisiscano buone abitudini alimentari ed è meglio arrivarci in modo naturale, accompagnando la crescita dei bambini, piuttosto che dopo, magari con campagne informative sull’uso scorretto di qualcosa di cui si è già presa abitudine. ‘Sperimentare salute’ non è solo teoria, però, ma anche pratica con il coinvolgimento esperenziale dei ragazzi. Si insegneranno nuove ricette e loro faranno esperienza in cucina, coinvolgendo anche i genitori perché un aspetto importante sarà anche il lavoro che si svolgerà nella cucina di casa. Tutto questo in parallelo alla piattaforma on line ‘Maestranatura’ per formare una classe virtuale a cui assegnare compiti a cui potranno accedere anche i genitori”.

 

(53)

tags:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close