Home News Udu Summer Fest, dibattito e musica dal vivo
Udu Summer Fest, dibattito e musica dal vivo

Udu Summer Fest, dibattito e musica dal vivo

24
0

Domani 20 Luglio, all’Aquila presso il Parco del Castello, è in programma la Udu Summer Fest, un’iniziativa organizzata per festeggiare la fine dell’anno accademico e contemporaneamente rimettere al centro il problema della residenzialità studentesca e del suo rapporto con la ricostruzione cittadina.
La festa aprirà alle 18.
Il dibattito, previsto alle 19.00, sarà introdotto dall’illustrazione da parte della Prof.ssa Cofini dei dati raccolti dall’ Osservatorio universitario permanente sul terremoto, e pubblicati nel libro “Il terremoto dell’Aquila. Analisi e riflessioni sull’emergenza”.
Seguirà la presentazione della campagna dell’Udu “Pasquali-Campomizzi campus universitario – Una caserma in meno, un campus in più”.
I dati dell’Osservatorio e la campagna saranno dunque l’occasione per confrontarsi nella tavola rotonda su “L’Aquila, la città universitaria nella città da ricostruire”, cui parteciperanno oltre l’Udu: l’Università degli studi dell’Aquila, con il prorettore delegato Giusi Pitari e il ricercatore Antonello Ciccozzi, l’Azienda per il Diritto agli Studi Universitari, con il commissario Francesco d’Ascanio, l’Associazione Policentrica con il prof. Walter Cavalieri, il Collettivo 99 con l’arch. Marco Morante, il Cus con il dott. Francesco Bizzarri, il consigliere della VII Circoscrizione Massimiliano Amicarella.
L’Unione degli Universitari con questo dibattito cittadino vuole rimettere al centro della discussione sulla ricostruzione e sulla pianificazione cittadina, l’identità di città universitaria dimostrando come i diritti degli studenti e l’interesse della città alla ricostruzione e alla ripresa socioeconomica possano convergere, dando risposte alle “emergenze” dentro una idea di città futura di qualità.
La caserma Pasquali – Campomizzi e la sua possibile trasformazione in grande campus universitario al centro della città, rappresenta una grande chance per disegnare e realizzare la futura L’Aquila Città Universitaria.
La festa proseguirà con l’atteso concerto dei Coffeeshower e con djset per salutare insieme la fine dell’anno accademico 2010/2011.

 

(24)

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close